Il Mercato WMS

Che tipi di fornitori WMS sono presente sul mercato?

Che tipi di fornitori WMS sono presente sul mercato?

Il mercato WMS appartiene al campo “software e automazione elettrica”, e di conseguenza fa parte del settore di intralogistica

In Germania, Austria e Svizzera ci cono oltre 150 fornitori WMS, però vengono presi in considerazione solo quelli in cui l’implementazione di un WMS avviene nell’ambito di un progetto. I fornitori, che vendono solo un prodotto in forma di un CD o un DVD, non sono inclusi.

Con un fatturato di oltre 951 Mio Euro nella vendita di software WMS nel 2012, i fornitori WMS presentano una parte importante del mercato d’intralogistica.

Presenza di fornitori sul mercato WMS

Nella prima metà degli anni 1980 sono stati sviluppati e commercializzati come prodotto i primi "WMS". Alcuni di questi fornitori WMS operano ancora oggi sul mercato. In modo generale si dimostra, che il fornitore WMS è relativamente “vecchio”. Considerando la totalità dei fornitori WMS,

  • oltre il 50 percento dei fornitori sono attivi da più di 10 anni,
  • quasi il 30 percento sono attivi da più di 20 anni e
  • circa il 19 percento operano già più di 30 anni nell’ambito WMS.

Presenza di fornitori sul mercato WMS

Classificazione dei tipi di utenti

I fornitori WMS possono essere suddivisi in tre gruppi:

  • fornitore “puro” WMS
  • fornitore della suite
  • fornitore della tecnica di magazzinaggio

Le dichiarazioni sui tre gruppi di fornitori si riferiscono al fornitore medio del gruppo relativo. Naturalmente ci sono eccezioni: il fornitore della tecnologia di magazzinaggio che commercializza il suo prodotto WMS indipendentemente, il fornitore del software suite che mette le sue competenze principali sulla valorizzazione del magazzino e il fornitore “puro” WMS che sono adatti solo per magazzini semplici manuali.

Gruppi di fornitori sul mercato WMS

Fornitore "puro" WMS

Il fornitore “puro” WMS offre esclusivamente WMS e altri software rilevanti per il magazzino (p.es. un sistema di gestione di carrelli elevatori, sistemi pick-by-voice ecc.). Spesso esistono cooperazioni (superficiali) tra i fornitori ERP, che non offrono nessun modulo WMS, ed i fornitori di tecnica di magazzinaggio con i WMS a bassa funzionalità. L’obiettivo della collaborazione è l’aumento della varietà di offerte e l’acquisizione di nuovi clienti. La collaborazione dei fornitori, provata ripetutamente nella pratica, offre benefici soprattutto al cliente potenziale.

L’attività principale del fornitore “puro” WMS è il sostegno funzionale di software dei processi molto complessi, sia nei magazzini manuali che nei quelli completamente automatizzati.

Fornitore della suite

Il WMS è parte di un software suite (p.es. sistema ERP). I software suite consistono di tanti moduli: contabilità finanziaria, controlling, acquisto, gestione del magazzino ecc. Inizialmente il fornitore del software suite ha offerto sistemi per l’ambito di economia aziendale e ha integrato solo dopo vari programmi per il completamento della gestione del magazzino. Il marketing è gestito dal suite, ma recentemente la funzionalità del modulo WMS è sollevato in primo piano. Solo raramente il modulo WMS è decisivo per l’acquisto del suite. Un motivo d’acquisto è tra l’altro il rapido aumento della funzionalità del modulo WMS e anche la decisione di avere tutto tra le mani. Riguardando esclusivamente la tecnica dell’informazione, il modulo WMS è utilizzabile in modo indipendente, per il suo corretto funzionamento il modulo WMS non richiede la suite, ma qualsiasi sistema ERP. In pratica questo succede raramente: il modulo WMS viene installato quasi esclusivamente con il proprio sistema ERP.

I clienti più importanti del fornitore della suite sono ancora i magazzini manuali o semiautomatici con procedimenti piuttosto semplici, anche se frattanto vengano collegati anche impianti più complessi con un maggiore grado di automatizzazione. Ma attualmente lo sviluppo dei moduli appartenenti ai WMS viene intensificato considerevolmente e le dimensioni vengono ampliati.

Fornitore della tecnica di magazzinaggio

Il fornitore della tecnologia di magazzinaggio principalmente ha offerto sistemi per il settore metallico. Nel corso dell’automatizzazione dei magazzini, si aggiungevano sempre più pretese all’elettronica, particolarmente all’elettronica di controllo, p.es. per gli attrezzature di movimentazione degli scaffali. Di conseguenza i fornitori della tecnologia di magazzinaggio hanno sviluppato i sistemi di gestione del magazzino. Da considerare è l’inferiore funzionalità complessiva del software (piuttosto SGM che WMS). Naturalmente il focus è sullo sviluppo delle strategie per il controllo e per l’ottimizzazione della tecnica di magazzinaggio, come p.es. l’ottimizzazione del doppio ciclo per lo stoccaggio di profondità multipla nel magazzino automatico. Il SGM spesso non viene offerto come prodotto autonomo. La priorità della distribuzione è la tecnica di magazzinaggio, il SGM è “accessorio”. Per questo motivo, la vendita del SGM senza tecnica di magazzinaggio è ancora relativamente rara. A causa della specializzazione nella gestione e l’ottimizzazione, il SGM viene spesso utilizzato come componente di un altro WMS e essenzialmente viene utilizzato per la gestione della tecnica di magazzinaggio come “black box”. Di conseguenza, il magazzino stesso ed i processi nel magazzino vengono spesso gestiti tramite il WMS di un altro fornitore.

La core competence del fornitore della tecnica di magazzinaggio sono magazzini altamente automatizzati con svolgimenti complessi, mentre la vendita della tecnica di magazzinaggio ha la precedenza sulla vendita del SGM.

Per ulteriore interesse, si consiglia il WMS MARKET REPORT COMPACT.

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Privacy