Validazione

funzione e procedura della validazione

funzione e procedura della validazione

Le informazioni riferite al warehouse management system di un fornitore WMS vengono validate dal team warehouse logistics prima del loro inserimento nel database WMS. Sulla base dei dati validati infatti, può avvenire la selezione di un WMS adatto per un cliente o il fornitore stesso può effettuare il benchmark del WMS.

Per garantire una elevata e costante qualità, attualità e obiettività dei dati, la validazione, l’aggiornamento e l’ampliamento del questionario vengono eseguiti ogni anno. Viene fatta una distinzione fra la prima validazione e le validazioni seguenti annuali.

La prima validazione di un nuovo WMS inserito ha una durata di circa 2 giorni in quanto tutti i dati da validare da parte del fornitore devono essere considerati. Negli anni successivi la permanenza presso il fornitore si riduce a poche ore, perché vengono validate solo le nuove domande inserite nel questionario e le rispettive variazioni da parte del fornitore.

Più di 3.000 aspetti singoli vengono registrati per ogni WMS attraverso il questionario, di cui circa 1.700 aspetti vengono validati. Questi includono tutti i criteri da filtrare nella selezione WMS on-line.

Svolgimento della validazione

I dati del sistema vengono validati "con il sistema in funzionamento", cioè il fornitore del WMS presenta le funzionalità delle installazioni effettuate nei test o dal cliente per dimostrare che l’aspetto in esame è già stato applicato in progetti reali.

In alcuni casi questa esecuzione non è completamente praticabile, perché ad esempio le strategie di ottimizzazione specifiche sono visibili solo nell’utilizzo operativo. Per questi casi vengono presi in considerazione manuali dell’utente, documentazioni di progetto, progetti di riferimento, pubblicazioni o colloqui con esperti.

Risultato della validazione

Risultato della validazione

Il fornitore riceve il risultato della validazione, incluse tutte le note delle sue indicazioni fornite, e i dati validati vengono attivati nel database WMS.

Il timbro di convalida, che viene consegnato dal team warehouse logistics in seguito alla validazione, certifica la validazione avvenuta al fornitore WMS e garantisce le indicazioni e le funzionalità registrate nel database WMS.

Negli ultimi anni, il timbro di convalida è diventato il sigillo di qualità del settore WMS. Il fornitore può utilizzarlo per il suo marketing ad esempio sul sito web.

Inoltre, ai partecipanti sarà assegnato il certificato di partecipazione in occasione della riunione dei partecipanti annuale.

Certificazione

Certificazione

Con il sistema qualità certificato secondo DIN EN ISO 9001 il team warehouse logistics garantisce una elevata qualità ed obiettività nel processo della validazione del software. Questa è una ulteriore qualifica del database WMS e garantisce il livello degli esperti sul mercato.

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Privacy